TWICE-BORN VINCENT Concerto per orchestra

TWICE-BORN VINCENT
Concerto per orchestra – Alejandro Fasanini

Concerto ispirato alla vita e l’opera di Vincent van Gogh

Orchestra ArtPhonus
Compositore: Alejandro Fasanini
Direttore: Ivan Gambini

Vincent Van Gogh, figlio di un pastore presbiteriale, nasce il 30 marzo del 1853, un anno dopo la nascita di un fratello maggiore, nato morto, anche lui chiamato Vincent, nato esattamente il 30 marzo 1852 e per beffarda coincidenza registrato
allo stato civile sotto lo stesso numero, il 29. Il fratello viene sotterrato in una tomba, in cui appare scritto “ Vincent Van Gogh, 30 marzo 1852”, vicino alla canonica dove il padre celebra i riti; il nostro Vincent, il futuro pittore, appena ha imparato a leggere , ha riconosciuto il suo nome sulla stele funeraria.

…..

Produzione: ArtPhonus Records
Composizione e direzione artistica: Alejandro Fasanini
Orchestra ArtPhonus
Direttore: Ivan Gambini

Flauto: Cristina Flenghi, Oboe: Luciano Franca, Clarinetto: Marco Messa, Fagotto: Paolo Biagini, Corno: Pablo Cleri, Tromba: Luigi Faggi, Percussioni: Daniele D’Ubaldo, Francesco Vichi, Vibrafono: Stefano Giuducci, Violino I: Giuditta Longo, Violino II: Paride Battistoni, Viola: Gian Marco Orciari, Violoncello: Andrea Agostinelli, Contrabbasso: Giacomo Dominici.

Comments

comments

Posted in Lascia che appaia - musica classica d'inizio secolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*